• Strumenti & Know how

    L'utilizzo di strumentazioni sempre più efficienti e precise hanno consentito alla GRS di affermarsi in un mercato sempre più competitivo. Le misure topografiche sono state affiancate nel tempo a rilevamenti geotecnici e prospezioni geofisiche, in modo da restituire modelli sempre più rappresentativi della realtà. L'approfondita conoscenza dello stato di fatto delle opere civili consente di ottimizzare le risorse disponibili e ne permette una corretta gestione nel tempo.

  • STAZIONI INTEGRALI

    Le stazioni integrali vengono utilizzate allo scopo di misurare angoli e distanze, applicazioni comuni riguardano l'esecuzione di rilievi e tracciamenti, il posizionamento di reti geodetiche sul territorio, il rilievo degli ostacoli aeronautici.. In funzione dell'antenna ` possibile indagare strati più profondi con minore definizione di rilievo o strati più superficiali con maggiore definizione.

    I. Topcon PS 101° (sistema robotizzato servoassistito - Robotic and servomotorized total station)
    II. Topcon 9001 (sistema robotizzato servoassistito - Robotic and servomotorized total station)
    III. Topcon 8001 (sistema robotizzato servoassistito - Robotic and servomotorized total station)
    IV. Topcon 803 (sistema robotizzato - Robotic total station)

    Servizi in cui sono utilizzate: rilievi di aree vaste - rilievi di dettaglio - monitoraggi ad alta precisione

  • LIVELLI GEOMETRICI

    La livellazione ad alta precisione ha lo scopo di quotare posizioni con precisione al decimo di millimetro. La livellazione tecnica viene applicata alla realizzazione di monitoraggio dei cedimenti delle strutture, di sovrastrutture stradali nonché per la valutazione delle differenze di altezze fra capisaldi di una rete geodetica.

    I. Leica NA 3003
    II. Leica DNA 03
    .

    Servizi in cui sono utilizzati: monitoraggi ad alta precisione

  • LASER SCANNER 3D

    La tecnologia laser scanner 3D premette di generare nuvole di punti georeferenziate per la creazione di modelli 3D dello spazio attraverso l'emissione di onde elettromagnetiche nelle direzioni dello spazio.

    In funzione della tipologia di rilievo è possibile aumentare il livello di dettaglio, e in ultima analisi la densità, con la quale svolgere misure. L'uso di laserscanner in combinazione con una reflex fotografica ad alta definizione permette la colorazione delle cloud point e il conseguente effetto foto realistico. GRS per mezzo di un sistema di elevazione e auto livellamento,è in grado di svolgere acquisizioni da un'altezza pari a 5 m, permettendo allo strumento di sviluppare al massimo la propria portata di acquisizione.

    I. Riegl VZ400

    Servizi in cui viene utilizzato: rilievi di dettaglio - monitoraggi ad alta precisione - indagini delle caratteristiche strutturali

  • CAROTATRICE SU RIMORCHIO

    La carotatrice su rimorchio serve per eseguire perforazioni e carotaggi su pavimentazioni stradali e industriali. La profondità di carotaggio che è possibile raggiungere è 60 cm con un diametro di 10 cm o 15 cm.

    Le carote estratte, oltre a poter essere oggetto di prove di laboratorio, sono utilizzate per la calibrazione del segnale georadar.

    Servizi in cui viene utilizzata: valutazioni delle caratteristiche geotecniche delle sovrastrutture

  • MISURATORI DI PORTANZA

    Le moderne misure di portanza offrono un metodo, a elevata velocità, per la valutazione delle caratteristiche meccaniche di superficie granulari o pavimentate.

    Le prove penetrometriche dinamiche forniscono un profilo della resistenza del terreno in relazione della profondità d'indagine.

    Nel corso di tali prove, l'utensile viene infisso a percussione e si registra il numero di colpi necessario per ottenere un avanzamento prefissato.

    Le prove deflettometriche permettono di ottenere una misura della deformazione del terreno in risposta ad una sollecitazione dinamica nel tempo. In funzione della risposta ottenuta e delle caratteristiche del materiale è possibile ricavarne il modulo elastico dinamico.

    I. Dynatest - Heavy Falling Weight Deflectometer (HFWD)
    II. Dynatest - Lignt Falling Weight Deflectometer (LFWD)
    III. Dynatest - Dinamic Cone Penetrometrer (DPC)

    Servizi in cui sono utilizzati: valutazioni delle caratteristiche geotecniche delle sovrastrutture

  • GEORADAR

    Il georadar è un sistema di indagine del sottosuolo basato sulla riflessione delle onde elettromagnetiche.
    L'utilizzo dei sistemi georadar permette di eseguire analisi non invasive che non interferiscono sulle caratteristiche fisiche, meccaniche e chimiche dei materiali indagati.

    In funzione della tipologia di antenna impiegata è possibile acquisire informazioni a contatto oppure sollevati rispetto al piano da indagare.

    In funzione della frequenza dell'antenna è possibile indagare strati più profondi con minore definizione di rilievo o strati più superficiali con maggior definizione.

    I.IDS - Ris MF-MOD
    II.IDS - Hi Pave
    III.IDS - TR-AL system
    IV.IDS - Aladdin

    Servizi in cui sono utilizzati: ricostruzione di reti di sottoservizi - valutazioni delle caratteristiche geotecniche delle sovrastrutture

  • RETRORIFLETTOMETRO & LUXOMETRO

    Il retroriflettometro è uno strumento in grado di simulare le condizioni in cui la segnaletica orizzontale percepita durante la guida notturna (RL) e diurna (QD), misura quindi la riflettenza della segnaletica stessa.
    In particolare per le condizioni notturne sono simulati i fari anabbaglianti, per quanto riguarda la visibilità diurna, invece, la luce del giorno, solare o indotta dall'illuminazione stradale è simulata mediante illuminazione diffusa.

    Il luxometro è lo strumento di misura dell'illuminamento. Le misure luxmetriche permettono la valutazione delle condizioni ambientali in accordo con i requisiti ENAC e ICAO.

    I. Zehntner ZRM 6013
    II. CHAUVIN ARNOUX-PHYSICS LINE CA811

    Servizi in cui viene utilizzato: misure di retroriflettanza

  • APRICHIUSINI

    Strumentazione che permette l'apertura e l'ispezione in sicurezza della quasi totalità dei chiusini presenti sia in ambito aeroportuale che stradale.

    I.FEDA UNIVERSAL 120
    II.FEDA MAGNETIC RANGE

    Servizi in cui sono utilizzati: ricostruzione di reti di sottoservizi

  • GPS

    Attraverso i sistemi GNSS è possibile determinare la posizione assoluta di un punto sulla superficie terrestre, utilizzando una costellazione di satelliti GPS e GLONASS.
    I sistemi GNSS, attraverso l'utilizzo del sistema in modalità base-rover, la correzione differenziale e l'acquisizione del segnale in doppia frequenza, permettono la realizzazione di rilievi di alta precisione, tracciamenti e georeferenziazione di reti di capisaldi.

    I. Topcon Legacy E-FC200 - PGA1
    II. Topcon GR3 - FC200
    III. GRS1 - PGA1

    Servizi in cui sono utilizzati: rlievi di aree vaste - rilievi di dettaglio - indagini delle caratteristiche strutturali

  • get in touch
© 2013 - Viale Giuseppe Sirtori, 56 - 00149 Roma (RM)  |  P.IVA: 09842211006 Boxer Sign